Quantcast

Dado picchiato dall’ex fidanzato della figlia? “Tutto falso, chiesto il rinvio a giudizio per diffamazione aggravata”

Dado aveva raccontato al quotidiano La Repubblica e a Domenica Live (ex programma tv di Mediaset condotto da Barbara d’Urso) due anni e mezzo fa di essere stato picchiato e pestato a sangue dall’ex fidanzato della figlia. Il caso di cronaca ebbe un’eco mediatica rilevante sulla stampa, sul web e in tv. Il noto comico romano di Zelig, Gabriele Pellegrini, in arte Dado aveva rivelato ai mass-media e anche attraverso la sua pagina Facebook che la presunta aggressione gli aveva causato la rottura del naso e trenta giorni di prognosi. Ora gli avvocati del ragazzo hanno informato la stampa che “al termine delle indagini disposte dall’Autorità Giudiziaria è risultata accertata l’inconsistenza di ogni accusa rivolta dal signor Gabriele Pellegrini al nostro mandante e con ciò disposta l’archiviazione, confermata anche in sede di riesame, del relativo fascicolo”.

Dado – Foto: Facebook

Inoltre gli avvocati del ragazzo hanno sottolineato che “l’Ufficio del Pubblico Ministero presso il Tribunale Penale di Roma, sulla scorta degli elementi emersi dalle indagini svolte, ha chiesto il rinvio a giudizio del signor Gabriele Pellegrini per diffamazione aggravata“.

Il caso Dado, che ha catturato l’attenzione mediatica e del popolo del web, rischia di trasformarsi in un vero e proprio terremoto giudiziario tra querele e contro querele.

Restate sintonizzati sul nostro sito IGOSSIP.it per saperne di più sulla vita pubblica e privata dei personaggi famosi del jet set nazionale e internazionale. Stay tuned!