Quantcast

Daniela Ferolla rivela: “Mi imbruttivo per essere presa sul serio”

Daniela Ferolla ha confessato che si imbruttiva per essere presa sul serio. Miss Italia nel 2001 e attuale conduttrice tv di Linea Verde ha scritto un libro intitolato Un attimo di respiro. “Quando ho vinto Miss Italia, nel 2001, il ruolo della donna era diverso da adesso. Se eri la più bella, dovevi accontentarti di fare la statuina. I ruoli che arrivavano erano quelli di valletta, un decoro”, ha fatto sapere in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera.

Daniela Ferolla – Foto: Instagram

La 36enne presentatrice tv ha sottolineato: “Mi sono imbruttita per essere credibile e accettata da chi avrebbe dovuto offrirmi un lavoro. Mortificavo il mio aspetto e indossavo abiti di una taglia più grande. Poi qualcuno mi ha fatto notare che non dovevo vergognarmi di avere delle belle gambe. Alcuni uomini con cui ho lavorato avevano paura di una ragazza giovane e carina”.

Oltre alla tv ha pensato anche allo studio dopo Miss Italia: “Mi sono laureata in Scienze della Comunicazione in Cattolica e sono diventata giornalista. Nonostante questo sono arrivata tardi alla conduzione: era difficile avere lo stesso spazio dei colleghi uomini, non parliamo dello stipendio”.

Da diversi anni ormai è felicemente fidanzata con il manager Vincenzo Novari: “Ho un compagno da 16 anni, tra di noi c’è una differenza d’età che non si sente: grazie a me dice di essersi ringiovanito. Ma il nostro segreto è che ci diamo ogni tanto un attimo di respiro, molto utile anche dentro a una coppia”.

Auguri!