Quantcast

Daniele Interrante replica alle accuse di Costantino “E’ impazzito!”

Era il 2000 quando Costantino Vitagliano divenne il primo tronista di Uomini e Donne dando il via all’ancora famosissima formula del trono e delle corteggiatrici. All’epoca il bel Costantino scelse Alessadra che lasciò dopo una tormentata storia, accaanto a lui l’amico di sempre Daniele Interrante che presto divenne, assieme a Costantino, uno dei tronisti più amati e seguiti della trasmissione di Maria De Filippi.

Dopo tanti anni però sembra che il rapporto fra i due si sia incrinato totalmente tanto che in un’intervista Costantino aveva accusato l”ex amico Interrante di averlo solamente sfruttato per i soldi “Non è mio amico da anni” aveva detto il tronista “era al mio fianco solo quando producevo soldi. Lui con Costantino guadagnava. Quando me ne sono andato dall’agenzia di Lele Mora alcuni hanno continuato a cercarmi, altri no”

La replica di Daniele Interrante non si è fatta attendere. L’ex tronista ed ex marito di Guendalina Canessa ha rilasciato un’intervista telefonica al sito Social Channel dove ha detto “Non ho intenzione di fare polemica. Cosa volete che vi dica? Lasciatelo parlare, sarà impazzito”

Poi ha raccontato “Un paio di anni fa, ci tengo a precisare che non abbiamo mai litigato, semplicemente ognuno ha preso la sua strada. Io ho sentito il bisogno di costruire una famiglia e lui invece è andato avanti a fare le sue cose” ha spiegato Daniele

“Io non ho il dente avvelenato, lui evidentemente sì, anche se faccio fatica a comprenderne il motivo. Sta di fatto che da anni, parla male di me a destra e a manca. Io vado in televisione anche senza la necessità di creare una polemica”

“Questo non toglie il fatto che il suo atteggiamento mi ha fatto rimanere male. Quest’estate ci siamo incrociati a Formentera e mentre ci salutavamo guardava da un’altra parte. Chissà, forse quando lui ha deciso di allontanarsi da Lele  si aspettava che io lo seguissi. Mentre io sono rimasto in buonissimi rapporti con Lele, lui lo ha rinnegato e fa di tutto per evitarlo”

Di Valentina Vanzini