Quantcast

David Ayer posta la prima foto di Shia LaBeouf in The Tax Collector

Arriva su Twitter una foto di Shia LaBeouf ricoperto di tatuaggi, muscoloso e minaccioso dal set di The Tax Collector, il nuovo film di David Ayer.

Shia LaBeouf – foto twitter.com

Il regista David Ayer ha condiviso la prima immagine del nuovo personaggio interpretato da Shia LaBeouf con il popolo della rete.

The Tax Collector sarebbe la seconda collaborazione fra il regista di Suicide Squad e l’attore statunitense dopo Fury, il war movie in cui Shia vestiva i panni del cannoniere Boyd Swan detto “Bibbia”.

La pubblicata da Ayer riporta la scritta “creeper” (persona inquietante) tatuata sullo stomaco di Shia LaBoeuf, un messaggio che ci comunica la natura del protagonista del film ancora avvolto nel mistero.

La metamorfosi dark dell’attore è veramente incredibile, ma dopotutto Shia non è nuovo a eccessi, look estremo e colpi di testa, dentro e fuori dal set.

Lo stesso attore ha ammesso di voler cambiare vita dopo una serie di situazioni disdicevoli, come il suo arresto per ubriachezza pubblica e condotta disordinata a Savannah nel 2017.

Il film The Tax Collector è attualmente in lavorazione e vanterà le interpretazioni di Shia LaBeouf, George Lopez, Bobby Soto, Lana Parrilla e Chelsea Rendon.