Quantcast

David Parenzo contro Paolo Brosio: “Ti sei fatto di droga e alcol e ora rompi sul vaccino?”. Il video della lite in tv

David Parenzo si è scagliato contro Paolo Brosio in diretta tv a L’aria che tira in merito alla questione vaccino anti-Covid. Un durissimo scontro che ha infiammato anche la Rete. Il giornalista e co-conduttore del programma radiofonico La Zanzara ha punzecchiato e silurato l’ex naufrago vip dell’Isola dei famosi ed ex inviato del TG4 di Emilio Fede in merito alle sue posizioni no-vax. Il video dello scontro in tv è diventato subito virale.

David Parenzo e Paolo Brosio, lite in tv sul vaccino
David Parenzo e Paolo Brosio litigano in tv sul vaccino – Foto: Screenshot da video

David Parenzo contro Paolo Brosio: lite in tv

L’ex naufrago vip Paolo Brosio, in collegamento con la trasmissione condotta da Myrta Merlino, ha espresso il suo forte scetticismo nei confronti del siero, motivando le sue ragioni: “Uso spesso cortisone e antibiotici, so che non fanno male. Ma gli effetti collaterali del vaccino…”.

Parenzo ha immediatamente replicato: “Stai cercando incongruenze sul vaccino che può far male, ma leggo da una tua intervista al Mattino che dici: ‘Tra alcol e cocaina: in un’orgia una voce mi ha salvato’. Ti sei fatto di tutto nella vita e ora rompi le balle sul vaccino!”.

Brosio è andato su tutte le furie: “Tu sei una persona disdicevole, ignorante, tiri fuori l’unico momento di debolezza che ho avuto nella mia vita”.

“Io ho rispetto per le storie personali, te lo dico con affetto, ma non parlare del vaccino”, ha ribattuto il 45enne conduttore radiofonico. “Mi fai vomitare”, ha controbattuto a sua volta il giornalista ed ex inviato del TG4.

La padrona di casa Myrta Merlino ha tentato invano di intervenire per riportare la calma: “Non discutiamo della tua vita privata, ma Paolo rischi di mandare messaggi pericolosi sul vaccino”.

“Ma il dubbio è l’intelligenza di una persona”, ha sottolineato Brosio. Poi si è scagliato contro Parenzo urlando: “Vergognoso, ignorante, poveretto. Mi sono convertito, ho la mia fede, è stato un periodo circoscritto della mia vita e lo usi come argomento contro quello che dico sul vaccino”. Per sedare la lite in tv, la presentatrice è stata costretta a mandare la pubblicità.