Quantcast

Demi Lovato andrà in rehab dopo il ricovero per overdose da eroina

Demi Lovato andrà in rehab, dopo il ricovero per overdose da eroina. La ricca e famosa popstar americana lascerà l’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles domenica prossima ed entrerà in una clinica di disintossicazione.

Demi Lovato – Foto: Facebook

TMZ.com ha rivelato che la cantante americana di Sorry Not Sorry e Tell Me You Love Me sta molto meglio e sa perfettamente che qualcosa deve cambiare nella sua vita oppure rischia di compromettere seriamente la sua salute e gli affetti. In poche parole Demi Lovato deve stare lontana da guai e sostanze pericolose…

Diverse persone che lavorano a stretto contatto con la bellissima e influente cantante americana le hanno detto chiaramente che o la situazione cambia o loro smetteranno di avere rapporti professionali e personali con lei. “Potrebbe morire se non la smettesse – ha rivelato un insider a TMZ.com – e una cosa del genere non mi rimarrà sulla coscienza senza che io abbia fatto niente per impedirlo”.

TMZ ha inoltre raccontato che negli ultimi tempi la cantante era fuori controllo e rifiutava costantemente ogni genere di aiuto, rendendo chiuque lavorasse con lei particolarmente nervoso e preoccupato. Tuttavia sembrerebbe che l’overdose che l’ha colpita, che è stata particolarmente intensa, e le successive complicazioni sopraggiunte in ospedale abbiano spaventato a sufficienza la talentuosa ex star della Disney per convincerla a sottoporsi a un trattamento di disintossicazione.

I suoi fan hanno tirato un sospiro di sollievo dopo le ultime news diffuse dai tabloid americani. In questo delicato e difficile periodo, Demi Lovato ha bisogno di aiuto, solidarietà e tanto affetto.