Quantcast

Diletta Leotta e l’abito dello scandalo a Sanremo 2017: parla Daria Bignardi

Diletta Leotta ha sfoggiato un abito super sexy al Festival di Sanremo 2017 che ha scatenato aspre e durissime polemiche in Rete, con diversi vip che l’hanno criticata sui social network. La giornalista sportiva di Sky ha affrontato il caso di cronaca relativo alle sue foto hackerate finite in Rete, soffermandosi sulla piaga sociale del cyberbullismo. In molti hanno però puntato il dito contro la sexy giornalista Diletta Leotta per via del suo outfit molto sensuale. Tra le più dure, la conduttrice tv Caterina Balivo: “Non puoi parlare della violazione della #privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna #sanremo2017“. Poi Caterina ha fatto mea culpa e ha chiesto pubblicamente scusa alla splendida giornalista sportiva Diletta Leotta. Ora è intervenuta sulla vicenda anche la direttrice di Raitre, Daria Bignardi, a Vanity Fair.

Diletta Leotta – Foto: Facebook

“E’ una ragazza solare – ha scritto Daria Bignardi su Vanity Fair -, che ha dato un buon esempio di come si possa reagire a una violenza come quella che ha subito lei: fotografie private rubate e diffuse in Rete. Diletta Leotta ha reagito e ha denunciato, ma si è presentata a Sanremo per parlare di cyberbullismo vestita come un papavero sexy: corpetto a reggiseno e ampia gonna con spacco alla Belen, rossi con ricami argentati. Una scelta che rafforza il messaggio del non lasciarsi intimidire dai violenti e dagli scorretti”. Anche noi siamo d’accordo con Daria!