Quantcast

Dua Lipa e Jaguar: ora tutti possono remixare la sua canzone Want To

Dua Lipa e Jaguar: una collaborazione da far invidia a tanti. La bellissima artista britannica, esplosa con il tormentone New Rules, è davvero felice ed entusiasta. Durante il suo concerto ad Amsterdam ha parlato della collaborazione con la casa di Coventry: “È strabiliante sapere che chiunque potrà creare la propria versione del mio singolo Want To, basandosi sullo stile con cui guida una Jaguar o in base alla musica che ascolta. Ed è incredibile pensare che l’energia della mia musica possa essere influenzata dal modo in cui guido la full-electric Jaguar I-PACE – ha concluso la testimonial di Patrizia Pepe -, dando così vita ad un sound totalmente nuovo”.

Dopo il lancio in occasione del suo show musicale ad Amsterdam, “Want To” è già il brano più remixato della storia. La traccia è stata riarrangiata con i dati di guida di Dua Lipa a bordo della Jaguar I-PACE e il brano è stato inserito nella nuova versione deluxe del suo album in uscita venerdì 7 settembre 2018.

Con pochi clic sono disponibili oltre un milione di versioni (con diversi stili, tempi e ritmi, comprese le versioni hip-hop, orchestral e drum and bass). Grazie a un complicato software Jaguar è possibile editare remix originali in tre modi diversi: attraverso i dati di guida acquisiti a bordo delle vetture della famiglia di vetture elettriche (viene registrato lo stile di guida, le preferenze di frenata e accelerazione, ecc.), tramite le preferenze musicali salvate su account Spotify o semplicemente creando un ritmo attraverso i propri touch sullo schermo dello smartphone.

Dua Lipa e Jaguar: il commento dei tecnici della casa automobilistica

L’artista Dua Lipa ha guidato la full-electric Jaguar I-PACE e il suo stile di guida – hanno spiegato i tecnici della Jaguar – è stato memorizzato dai sensori intelligenti dell’auto. I dati relativi alla quantità di energia consumata e alla modalità di accelerazione e frenata, sono stati utilizzati per modificare il brano sia nell’arrangiamento che nel mood generale”.

Per poi aggiungere: “Utilizzando il bistro software, non solo i guidatori potranno remixare la traccia, ma anche i fan di tutto il mondo saranno in grado di realizzare la propria versione personalizzata del brano di Dua Lipa. Questa innovativa applicazione web consente infatti agli utenti di remixare il brano utilizzando la propria cronologia streaming di Spotify, prendendo i dati dalla musica ascoltata e riarrangiando gli elementi base della traccia per creare una versione personalizzata. Dal tempo medio delle playlist, allo stile e all’energia dei brani più ascoltati, i dati sono elaborati per generare il remix più adatto all’utente. Anche chi non ha un account Spotify potrà remixare la traccia: l’applicazione web permetterà infatti di impostare il ritmo preferito semplicemente toccando a tempo lo schermo del proprio cellulare”.