Eliana Cartella si scusa su Facebook perchè non sa dov’è il Vesuvio

images

Dopo l’intervista di Enrico Lucci nel programma Le Iene, Eliana Cartella si difende dalle accuse di essere stupida e ignorante per non essere riuscita ad individuare dove si trova il Vesuvio. Eliana infatti aveva detto che Renzo Bossi quando stavano insieme non sapeva dire dove si trovasse il Vesuvio, cosa che, alla domanda di Lucci, non è riuscita a fare nemmeno lei.

“Rispondo a tutti (come ho sempre fatto) con calma – tranne alle persone maleducate – stavolta ci vorrà un attimo di più perché mi stanno arrivando davvero tanti messaggi… ” ha scritto Eliana Cartella su Facebook “Per quanto riguarda il Vesuvio… alcuni di voi lo sapevano già, li avevo avvisati… Non mi nascondo dietro la scusa dell’emozione o altre balle, che era tutto preparato ecc, (se penso a quante volte sono stata, anche recentemente a Napoli poi…) “.

HO SBAGLIATO, verissimo!! Ma non mi sono mai proposta per fare l’insegnante di geografia, anche perché ai tempi avevo 4… ma non farete fatica a credermi!!! Non mi atteggio a professoressa, sono quella che sono con tantissimi difetti e chi vuole mi accetta così… io per prima ci rido sopra, non condannate una persona per uno sbaglio seppur grave, o se lo volete fare, siete liberi di farlo, basta che non si scada nell’insulto e nel fare di tutta l’erba un fascio, ragazza carina = ragazza stupida = … Apprezzo chi come me sa riderci sopra, però condanno e cancello chi scade nel volgare e nell’attacco personale perchè di me sa poco.. e come scritto sopra, accetto tutto, critiche per prime, ma non maleducazione… E comunque stasera libero sfogo… me lo sono meritato!!! Appena torno a Napoli vi dò il permesso di prendermi e buttarmici dentro!!!”