Quantcast

Elisa Isoardi su Matteo Salvini: “E’ un periodo di profonda felicità”

Elisa Isoardi e Matteo Salvini sono felicemente fidanzati e andranno in vacanza in montagna e non al mare durante l’estate 2016. La bellissima conduttrice tv della Rai ha parlato a cuore aperto della sua love story con il leader della Lega Nord e di alcuni aspetti della sua vita privata in un’intervista rilasciata al settimanale Gente. “Io e lui abbiamo la passione comune per le passeggiate in montagna – ha raccontato la presentatrice tv – È più facile che io infili gli scarponi piuttosto che pinne e boccaglio. Sono piemontese, nata e cresciuta tra i monti, il mio habitat è quello. Metto il mio cane Zen in uno zaino per bambini e per sei ore di fila non mi ferma nessuno. Significa concepire il relax, il benessere allo stesso modo. Scoprire di avere gli stessi gusti è stato una delle tante belle sorprese. È un periodo di profonda felicità per me. Non vorrei sciuparlo parlandone, meglio goderselo”.

Elisa Isoardi - Foto: Facebook
Elisa Isoardi – Foto: Facebook

Il suo rapporto con il corpo non è mai stato idilliaco, soprattutto quando era adolescente. “Non sono sempre stata così disinvolta – ha confessato Elisa Isoardi – Da bambina, ero davvero bella: fino a 7 anni, mia mamma non mi tagliò mai i capelli. Alle elementari ero una specie di bambola con lunga chioma e occhioni. A 13 anni, però, ho avuto un’implosione, anzi un’esplosione: tanti chili di troppo, occhiali da vista e un improbabile look a caschetto. I miei compagni mi prendevano in giro. Ne soffrivo – ha spiegato la conduttrice tv -, ma siccome sono orgogliosa non lo mostravo. L’unica che conosceva il mio disagio era mamma. Per lei, lo sport è sempre stata la panacea, così mi mandò ad un campus estivo di pallavolo. Quando venne a riprendermi quasi non mi riconosceva ero cresciuta, alta, snella, le forme iniziavano a vedersi. E, finalmente, sorridevo: avevo fatto pace con il mio corpo”.

Lei però non si sente bella, neanche oggi: “Iniziavo a scoprire che potevo piacere. In famiglia la parola “bella” era quasi tabù. Tu sei particolare, mi ripeteva sempre mamma. Io mi sentivo e mi sento tutt’oggi così. Per me una bella donna è Monica Bellucci, una ricca di fascino era Anna Magnani. Irresistibile è chi riesce a mixare entrambe le cose: testa e corpo. In modo spontaneo, però, senza tattiche o atteggiamenti da gattamorta”. Inutile dire: Elisa Isoardi non ha conquistato il cuore del capo del Carroccio solo per il suo fisico statuario, ma anche o soprattutto per la sua testa!