Quantcast

Elisabetta Canalis precisa: “Il 50% dei gossip su di me erano completamente inventati”

Elisabetta Canalis ha precisato un aspetto a cui tiene molto. Vale a dire che il 50% dei gossip su di lei erano completamente inventati. L’ex velina mora del tg satirico di Canale 5, Striscia la notizia, è tornata in Italia dopo 8 anni, per condurre un programma tv intitolato Vite da Copertina su Tv8, magazine dedicato alla vita delle celebrities, a partire dall’1 settembre. La famosa calendar girl, modella e showgirl sarda condurrà un programma di gossip “leggero”, molto diverso da quello che ha subito lei.

Elisabetta Canalis – Foto: Instagram

L’ex collega ed ex amica vip di Maddalena Corvaglia, Elisabetta Canalis, vive con il marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva, 6 anni, a Los Angeles da tanti anni ormai.

La mamma vip di Skyler Eva moglie del chirurgo americano specializzato in chirurgia ricostruttiva complessa per tumori spinali, deformità e malattie degenerative Brian Perri ha dichiarato a Il Fatto Quotidiano: “Quando avrei potuto avere delle possibilità, nel mio momento di massima crescita personale, ho deciso di andare via dall’Italia. Mi sono sposata, ho avuto una bambina. Ho costruito la famiglia che desideravo”, confida Elisabetta che non si è mai pentita. ‘’Sono cosciente del fatto di avere perso delle possibilità ma aver guadagnato in felicità. Non ho perso delle chance, è vero, ma ho guadagnato qualcosa che lo stare in Italia non mi avrebbe dato. E poi non ho dato il tempo al pubblico di dire: Oddio, basta questa Canalis, non ne posso più”.

Travolta dalle polemiche per le sue precedenti posizioni e dichiarazioni sul gossip, Elisabetta ha voluto fare chiarezza: “A volte, è stato aggressivo con me. Non lo sto rinnegando, però non sempre è stato una figata. Spesso sono stata vittima di fotomontaggi creati a tavolino dai giornali, il 50% dei gossip su di me erano completamente inventati. Quando mi lamento del gossip, mi riferisco solo a quest’aspetto. Ho sempre lasciato correre, e non ho mai denunciato nemmeno chi si inventava le notizie. Questo significa che non sto lì a rinnegare”.

Ha ammessa di essere stata aiutata dal gossip nella sua carriera anche se ”continuano a chiamarmi velina a 43 anni, è il risultato di un programma di successo. Va bene così. Ho un’identità professionale forte, non mi sento sminuita da niente”.