Quantcast

Emily Ratajkowski dice basta al nudo

Emily Ratajkowski, la famosissima e bellissima modella-attrice, ha deciso di dire momentaneamente basta al nudo e ai video provocanti (vedi il cliccatissimo “Blurred Lines“, criticato e parodiato dalle femministe di tutto il mondo). Ed è la stessa Emily a parlare di questa sua drastica decisione in un’intervista a GQ, affermando: “Penso di aver già fatto abbastanza scene di nudo e ora non ho bisogno di fare di nuovo “Blurred Lines”. Se qualcuno mi chiedesse di farlo di nuovo adesso, probabilmente direi no”.

Insomma, la modella si sarebbe pentita di aver dato di sé e delle donne questa immagine così umiliante delle donne. Basta quindi non solo coi topless in foto ma anche basta ai video che la immortalano come mamma l’ha fatta. Lei stessa si dice sicura di non fare la felicità dei suoi milioni di followers sui social network, ma questa è la sua ultima e insindacabile decisione.

Non è però, forse, una scelta definitiva. Emily parla infatti del momento presente. D’altronde, come è possibile dimenticare la scena in L’amore bugiardo con Ben Affleck al suo fianco? In ogni caso, non mancano le foto sexy con il video del backstage per la cover di GQ British, foto scattate da Mario Testino che l’ha immortalata più bella che mai in intimo.

A soli 24 anni, la modella di origini polacche è già una stella affermata del firmamento fashion, e non mancano le collaborazioni cinematografiche. Oltre a L’amore Bugiardo, infatti, la vedremo presto sul grande schermo in compagnia di Zac Efron, in “We are your friends”. Zac Efron interpreta un super dj EDM diretto da Max Joseph di Catfish. Zac veste i panni di Cole, aspirante dj che conosce il produtteore James che vuole farlo svoltare. Tutto va a gonfie vele fino a quando Cole si innamora di Sophie, la ragazza di James interpretata appunto dalla bellissima Emily Ratajkowski.