Quantcast

Enrico Mentana si è dimesso

Arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia delle dimissioni di Enrico Mentana dalla direzione del Tg La7. Tutta la questione gira intorno ad una presunta denuncia fatta alla Magistratura dal Cdr del Tg La7, contro appunto il direttore.Ed è lo stesso Mentana a spiegare il perché delle sue improvvise dimissioni: “Ieri pomeriggio ho appreso dalle agenzie di essere stato denunciato alla Magistratura ordinaria dal mio Cdr. Ho atteso 24 ore per verificare eventuali ravvedimenti che non ci sono stati. Essendo impensabile continuare a lavorare anche solo per un giorno con chi mi ha denunciato rassegno da subito le dimissioni dalla direzione del Tg La7”.

Il Cdr ha immediatamente replicato: “Nessuna denuncia è stata mai presentata alla magistratura contro Enrico Mentana ed inoltre allo stesso Mentana viene rinnovata la stima e l’apprezzamento per lo straordinario lavoro che sta svolgendo insieme alla redazione” Poi spiega ancora che la questione non riguarda il Crd e Mentana, ma il direttore e il sindacato nazionale. Mentana infatti durante il Tg non ha dato lettura del “comunicato della Fnsi di solidarietà con lo sciopero di Cgil, Cisl, Uil e Ugl per una manovra più equa”. Da qui nasce la denuncia dell’Associazione Stampa Romana (Asr), d’intesa con il comitato di redazione “per comportamento antisindacale contro l’emittente La7 e il direttore del Tg Enrico Mentana”.

Ma il direttore ha spiegato che : “Sono rituali, che se mai hanno avuto un senso, certo non lo hanno ora. Faccio il giornalista e dò notizie per i telespettatori, non leggo comunicati di altri”.