Quantcast

Eto’o, appartamento milanese pignorato per debiti va all’asta

Eto’o, ultime news sull’ex campione dell’Inter magica del triplete. Il suo appartamento milanese da trecento metri quadrati è stato pignorato per debiti ed è andato all’asta a 3 milioni e 270 mila euro.

Una dimora lussuosa con tre piani, tre terrazzi, stanze e bagni dal numero non precisato, ascensori privati e una serra situata in via Turati a Milano, con ampia vista sui Giardini Montanelli.

Il 37enne calciatore camerunese, attaccante del Konyaspor, ha lasciato scadere i termini per la restituzione di un prestito di 4,5 milioni alla Banca Popolare di Lodi (oggi Banco Bpm) per il quale nel 2011 aveva ipotecato il lussuoso appartamento di via Turati.

Considerato uno dei calciatori più forti della propria generazione, nonché secondo alcuni il miglior calciatore africano di sempre, Eto’o ha perso la sua dimora milanese che è stata messa all’asta nel 2016 e diversi giorni fa è stata venduta per 3,2 milioni.

Ma i guai per Eto’o non finiscono qui. Il Fisco italiano reclama dall’ex attaccante interista più di 3 milioni.