Quantcast

Eva Henger e la pace con la figlia Mercedesz: “Ci vorrà calma e pazienza”

Eva Henger e la figlia Mercedesz sono a un passo dalla pace, dopo anni di incomprensioni, attacchi social e litigi in tv e a mezzo stampa. Lo spiraglio si è aperto dopo che Mercedesz Henger ha troncato la sua altalenante storia d’amore con l’ex tronista di Uomini e Donne e personal trainer Lucas Peracchi. L’ex conduttrice di Paperissima Sprint ed ex diva a luci rosse ha dichiarato al settimanale Vero che non sarà semplice, ma con calma e pazienza le cose potrebbero tornare a posto.

Mercedesz con la madre Eva Henger – Foto: Instagram

Al magazine ha fatto sapere: “Siamo in un momento di pace e di tranquillità, bisogna procedere piano piano per poter recuperare certe incomprensioni e difficoltà”.

Non sarà facile passare sopra certe affermazioni fatte, anche pubblicamente, ma il bene tra una madre e una figlia non conosce confini: “Con calma e pazienza, cercheremo di ricucire i rapporti. Comunque sono state dette e fatte delle cose nel periodo del loro legame, adesso non può svanire tutto da un momento all’altro”.

Eva Henger aveva infatti accusato l’ex tronista e influencer Lucas Peracchi di aver allontanato la 29enne influencer, socialite e cantante dalla sua famiglia. Tra i due, è cosa nota, non è mai scorso buon sangue.

Poche settimane fa Mercedesz Henger parlando della fine del rapporto con il personal trainer aveva affermato al settimanale di cronaca rosa Novella 2000: “Non ci sono stati tradimenti o che altro, semplicemente piano piano abbiamo realizzato che non andavamo più così d’accordo. I dettagli preferisco tenerli per me”. Per poi aggiungere: “In amore cerco complicità, che io e Lucas abbiamo sempre avuto, e qualcuno che mi faccia sentire sempre a casa e mi faccia sentire sicura. Lucas, quello che penso sia l’amore, a un certo punto della relazione me lo ha dato. Siamo stati insieme, abbiamo convissuto tre anni e per me è stata una relazione importantissima. Poi c’erano piccoli dettagli su cui non andavamo d’accordo”.