Quantcast

Eva Henger sulla figlia Mercedesz: “Non c’è rapporto e non mi ha cercato”

Eva Henger ha voluto fare chiarezza una volta per tutte in merito al rapporto con sua figlia Mercedesz Henger al settimanale Oggi. Dopo anni di incomprensioni, attacchi social e litigi in tv e a mezzo stampa. lo spiraglio si è aperto dopo che Mercedesz Henger ha troncato la sua altalenante storia d’amore con l’ex tronista di Uomini e Donne e personal trainer Lucas Peracchi. Certo non sarà semplice, ma con calma e pazienza le cose potrebbero tornare a posto.

Durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, Eva Henger è tornata sull’argomento: “Purtroppo non c’è rapporto. Non mi ha cercato, ma io ci sono e ci sarò sempre per lei. E’ mia figlia, se avesse bisogno di me sa dove trovarmi. Sicuramente questa situazione che ho con lei mi crea ansia, mi fa star male, mentirei se non lo riconoscessi. Ho paura di essere nuovamente ferita, ho come un freno a cercarla ancora, anche dopo la rottura con Lucas Peracchi. Non voglio avere altre delusioni”.

La mamma vip di Mercedesz Henger soffre infatti di attacchi di panico e ansia, in particolar modo da quando è morto suo marito Riccardo Schicchi e il suo autista. Di recente è finita in codice rosso all’ospedale Pertini di Roma: “Credevo di morire. Ho pensato seriamente che non avrei più rivisto mia figlia, ho temuto per la sua sorte: ho vissuto lo sconforto, la pena, l’angoscia dell’attimo in cui senti che te ne stai andando. E’ stato terribile”.

Eva si è sentita male all’Ikea di Roma. Temeva un infarto e di morire, proprio come accaduto al suo autista Janosh ed è stata trasportata di corsa in ospedale: “Dopo un’ora l’attacco di panico è ripartito e a quel punto mi hanno dato dei farmaci e solo dopo 10 ore ho iniziato a stare meglio. Gli attacchi di panico fanno un lavoro terribile sull’organismo, per giorni sono stata uno straccio: è come se avessi avuto un infarto”.

Forza Eva, siamo tutti con te!