Quantcast

Fabrizio Corona, Condanna a 4 Anni Per Evasione Fiscale

Inchiesta Vip, Fabrizio Corona condannato a 4 anni, rinvio a giudizio per l’agente di spettacolo Lele Mora. Fabrizio Corona continua, nel bene (?) e nel male a far parlare di sè. Dopo i guai per aver prelevato, senza consenso della madre Nina Moric, il figlio Carlos portandolo a Parigi (Eurodisney) con Belen Rodriguez, il giovane fotografo è sotto la “scure giudiziaria” nell’inchiesta “Vip”, legata al finlone di “Vallettopoli”. I pubblici ministeri della Procura di Milano hanno richiesto una condanna a 4 anni, dopo che lo stesso Fabrizio Corona aveva scelto la formula del rito abbreviato. Rito ordinario, invece, per Lele Mora per i quali la pubblica accusa ha chiesto il rinvio a giudizio.

E’ la stessa Ansa ad annunciarlo in una nota delle 17.55 di oggi. “Entrambi sono accusati, assieme ad altre 4 persone, a vario titolo, di una maxi evasione fiscale realizzata attraverso un sistema di false fatture per circa 17 milioni di euro. Davanti al gup, infatti, il fotografo ha scelto il processo con rito abbreviato, mentre il suo ‘vecchio amico’ Lele Mora il rito ordinario. Il procedimento, per fatti che vanno dal 2005 al 2007, era nato nel febbraio 2008 da un filone dell’inchiesta cosiddetta ‘Vallettopoli’ della procura di Potenza.”

Fabrizio Corona è sempre più nell’occhio del ciclone. Dopo aver chiesto all’ex moglie Nina Moric di firmare il divorzio, il fotografo si è scagliato contro Simona Ventura, rea di aver creato un caso mediatico all’Isola dei Famosi sfruttando il figlio Carlos. La sua vita sentimentale, invece, va a gonfie vele. A presto il matrimonio con Belen Rodriguez?