Quantcast

Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone: ennesima lite a Mattino 5

Fabrizio Corona e Alessandro Cecchi Paone hanno avuto un duro scontro in diretta tv a Mattino 5. L’ex re dei paparazzi, visibilmente infastidito, ha abbandonato il programma tv condotto da Federica Panicucci e si è sfogato su Instagram Story.

Tra i due personaggi famosi non corre buon sangue. Anche durante la sua permanenza nella Casa del GF Vip 3, Alessandro Cecchi Paone ha attaccato Fabrizio Corona perché rappresenta un modello negativo e completamente sbagliato per le nuove generazioni.

Ieri mattina il conduttore e giornalista scientifico ha ribadito queste accuse in diretta tv a Mattino 5: “Lei come un fenomeno mediatico è terribilmente pericoloso per chi non ha gli strumenti per difendersi, è una cattiva compagnia”. Il chiacchierato personaggio tv Fabrizio Corona ha sbottato e ha dato della “signorina” a Paone, dopo di che si è alzato ed ha abbandonato il collegamento. Federica Panicucci si è dissociata dal comportamento del suo ospite, che ha etichettato come “inaccettabile” e “deprecabile” ed ha chiesto all’inviato di Mattino 5 di raggiungere Corona per fargli chiedere scusa. Fabrizio ha salutato la presentatrice tv e il pubblico, non ha chiesto scusa ad Alessandro e se ne è andato.


L’ex marito di Nina Moric si è poi sfogato su Instagram Story, lanciando un chiaro messaggio anche alla presentatrice e agli autori di Mattino 5: “Questo personaggio, chiamatosi Cecchi Paone, questa mattina ha avuto il coraggio di parlare in modo non consono, soprattutto non avendo nemmeno la minima idea di quello che vi era scritto sopra le carte giudiziarie. Adesso mi chiedo, dopo aver osato infilarsi in discorsi che nemmeno sa gestire, e dire determinate parole sulla persona di fronte a lui, pretendeva delle scuse per una scusatemi il termine, ca**ata detta al culmine della pazienza. Ad oggi se volete fare tutto ciò chiamate gente consona all’argomento…”.

Pochi giorni fa i giudici hanno respinto la richiesta della Procura Generale e Fabrizio Corona non dovrà tornare in carcere. Secondo il Tribunale di Sorveglianza di Milano, infatti, l’ex re dei paparazzi avrebbe rispettato il programma che gli è stato assegnato.