Quantcast

Fabrizio Corona è il manager delle due ragazze che hanno denunciato Alberto Genovese: è polemica

Fabrizio Corona è il manager delle due ragazze che hanno denunciato l’imprenditore Alberto Genovese, che sono finite sulla copertina di un settimanale e in televisione per raccontare la loro storia. Le polemiche si sprecano sul web e soprattutto sui social. Il legale dell’ex agente dei paparazzi, Ivano Chiesa, ha difeso a spada tratta il suo assistito: “Fabrizio Corona fa il suo lavoro: si occupa delle ragazze professionalmente”.

“Sono allibito dalle polemiche. Corona lavora per Atena, che è un’ agenzia che fornisce contenuti giornalistici. Le ragazze sono vittime e sono state fatte passare da escort: vanno in tv a difendersi. Fabrizio le ha solo aiutate a farlo”.

Resta il fatto che l’ex marito della modella Nina Moric è finito anche nel mirino della Squadra Mobile che indaga sul principe delle start-up Alberto Genovese, accusato di aver violentato e sequestrato una diciottenne nel corso di una festa a base di droga nel suo superattico con vista Duomo.

Gli investigatori hanno infatti mandato due segnalazioni al Tribunale di sorveglianza che mercoledì prossimo dovrà decidere il destino di Corona, per ora ai domiciliari per una serie di condanne. Una misura decisa provvisoriamente al posto del carcere, per permettere al controverso e chiacchierato personaggio tv di curarsi dalle sue patologie.

Lui però deve rispettare una serie di prescrizioni stabilite dai giudici su richiesta del sostituto procuratore generale Antonio Lamanna. Non può, per esempio, frequentare pregiudicati; da novembre non può più partecipare a trasmissioni televisive o radiofoniche, né utilizzare i social.