Quantcast

Fabrizio Corona e la sua nuova vita: dagli eccessi alla comunità

Come saprà di certo chi segue il gossip anche nella stagione vacanziera, per Fabrizio Corona gli ultimi mesi sono stati portatori di ottime notizie, vista la sua volontà di ricominciare una nuova vita dopo l’incarcerazione e le mille critiche piovute sul re del gossip italiano, che da qualche settimana è ospite della comunità Exodus, gestita da don Mazzi.

FabrizioCorona-detenuto

Il Fabrizio Corona “nazionale” sembra infatti avere recuperato i nervi saldi e la pace mentale necessaria per ricominciare da zero o quasi, aiutando i rifugiati e le persone che popolano la comunità, trascorrendo dei momenti di svago con loro e insegnando alcune discipline dell’informatica agli stranieri presenti in comunità.

Il nuovo atteggiamento di Corona sembra infatti essere la vera novità che lo sta aiutando a vedere diversamente la vita, dopo anni passati tra eccessi di ogni generi e violazione della privacy altrui: don Mazzi stesso sembra aver rivelato alle principali riviste di gossip le ultime indiscrezioni sulla buona condotta di Fabrizio, e di esserne rimasto piacevolmente colpito. Si è reso tuttavia conto di come al principe del gossip manchi una presenza importante nella sua vita, ovvero quella di una compagna.

Il pensiero corre subito a Belen Rodriguez, oppure a Nina Moric, che non ha fatto mistero di aver lanciato una frecciatina a Fabrizio affermando che “non avrebbe resistito più di tanto” senza combinare altri guai. Corona sembra comunque essere in grado di smentire le maldicenze sul suo conto con la sua nuova vita, e non c’è che da augurarsi che possa continuare su questa strada, fino a poter costituire un esempio per altri, oltre che per se stesso.