Quantcast

Facebook lancia la sua moneta, la criptovaluta Global Coin

Facebook è pronto a lanciare la sua moneta: la criptovaluta Global Coin. Sarà ancorata al dollaro e sulla carta potrebbe davvero diventare la moneta principale del pianeta Terra. Dopo lo scandalo Cambridge Analytica e dopo aver fallito con il dilagare delle fake news, che ha di fatto ridotto l’utilizzo del famoso social network, Zuckerberg vuole riconquistare il popolo del web con i pagamenti.

Mark Zuckerberg – Foto: Facebook

Il 2 maggio Facebook ha registrato a Ginevra, in Svizzera, la nascita di una nuova azienda, una startup, chiamata Libra, il nome in codice del progetto criptovaluta. Il 30 aprile scorso Zuckerberg ha inaugurato la tradizionale due giorni dedicata agli sviluppatori di Facebook, F8, con un discorso in cui, dopo aver fatto il punto sul test in corso in India sui pagamenti via Whatsapp, ha detto che in questo settore c’è la possibilità di cambiare e semplificare molto le cose: “Scambiarsi dei soldi dovrebbe essere facile come mandarsi una foto con il telefonino”.

Zuckerberg sta stringendo partnership con diverse istituzioni bancarie tradizionali. La GlobalCoin poggerebbe sulla blockchain, una tecnologia inventata più di dieci anni fa, e utilizzata soprattutto per lo sviluppo di criptovalute come il bitcoin, che però non hanno davvero preso piede anche perché il loro valore cambia troppo bruscamente per farne uno strumento affidabile.

Sarà davvero una minaccia seria per tutte le istituzioni finanziarie come ha denunciato BusinessInsider?