Quantcast

Fahrenheit 11/9, il nuovo documentario di Michael Moore

È stato diffuso sul web il primo trailer di Fahrenheit 11/9, il nuovo documentario firmato Michael Moore incentrato sulle elezioni presidenziali.

Michael Moore – foto cinematown.it

Dopo il precedente Fahrenheit 9/11 con protagonista George W. Bush ora il nuovo Fahrenheit 11/9 pone l’attenzione sull’attuale presidente Donald Trump.

Il titolo gioca con l’inversione dei numeri per collegare direttamente e indirettamente il tragico attacco alle torri gemelle e l’elezione di Donald Trump.

La pellicola promette di far luce sui primi due anni di presidenza Trump, compreso il rapporto tra il tycoon e Roseanne Barr.

Fahrenheit 11/9 arriverà nei cinema americani il 21 settembre 2019,  ma verrà presentato al Toronto International Film Festival.

La frase finale del documentario “Signore e signori, l’ultimo presidente degli Stati Uniti” rivela la preoccupazione di Moore per un’America divisa tra i fedelissimi del Presidente favorevoli alla rinascita di movimenti nazisti e del Ku Klux Klan e la paura della gente che ha deciso di combatterlo a modo suo.