Quantcast

Federica Pellegrini commenta la fine della storia con Filippo Magnini

Federica Pellegrini ha commentato la fine della sua chiacchierata e altanenante storia d’amore con l’ex collega Filippo Magnini durante un’intervista rilasciata al quotidiano La Stampa. La campionessa italiana di nuoto ha spiegato: “La storia tra noi è chiusa. L’ha dichiarato anche Pippo. Non stare più insieme non significa che adesso ci odiamo”.

Federica Pellegrini e Filippo Magnini sorridenti e abbracciati sui social – Foto: Instagram

La campionessa Federica Pellegrini ha fatto un bilancio del suo 2017, che sta ormai giungendo alla fine. “Molto bello – ha confessato – Nei 200 stile ho rivinto il Mondiale 6 anni dopo l’ultimo successo iridato in quella gara. Sono Strafelice. Era un sogno, ma soltanto un matto avrebbe potuto pensare che avrei vinto. A me sarebbe bastata una medaglia. Invece è arrivata la gara perfetta, il sogno che si è avverato. Adesso ho fatto tutto e vinto tutto”.

L’ex compagna di Filippo Magnini ha precisato che non si ritira: “Ho avuto tanti momenti, molti alti e bassi. Ma la vita è sempre stata una sola, la mia. Il momento più brutto? La morte di Alberto Castagnetti, il mio allenatore, nel 2009 poco dopo i Mondiali di Roma, che per me furono fantastici. Mi ricordo ancora tutto di lui. Chissà come sarebbe stata la mia carriera se ci fosse stato ancora lui vicino a me”.

L’ex inviato dell’Isola dei famosi e nuotatore aveva parlato della sua lunga, altalenante e chiacchierata relazione d’amore con la collega a Verissimo qualche settimana fa: “E’ stata una bellissima storia, durata tanto, in anni importanti. Federica ha un bel carattere tosto, io nella coppia so anche smussare i miei angoli. Forse vivere sempre insieme in vasca e fuori – aveva spiegato -, essere molto mediatici, non ha aiutato. Fede ha seguito la sua strada nel nuoto. Non era più sicura dell’amore. Mi ha lasciato lei. Ho sofferto molto, ho sperato per un anno, adesso ho girato pagina, è finita”.