Quantcast

Fedez e Chiara Ferragni su Onlyfans? Il rapper rivela: “Io e mia moglie ne abbiamo parlato”

Fedez e Chiara Ferragni su Onlyfans? Il rapper ne ha parlato con Belen Rodriguez durante l’ultimo episodio del suo podcast Muschio Selvaggio. In America sono tante le star dello show business mondiale che sono approdate su Onlyfans, una piattaforma di video e foto senza veli per un pubblico adulto. Questo servizio di intrattenimento è nato nel 2016 a Londra nel Regno Unito e funziona tramite abbonamento. I creatori di questi contenuti, per lo più molto piccanti e audaci, possono guadagnare denaro dagli utenti che si iscrivono ai loro contenuti, i cosiddetti fan.

In Italia sono approdati diversi personaggi tv: da Alessio Lo Passo a Lucas Peracchi, da Denis Dosio a Marika Fruscio fino ad Antonella Mosetti.

Il marito di Chiara Ferragni ha domandato alla showgirl e modella argentina naturalizzata italiana: “Belen tu hai Only Fans? Io e mia moglie ne abbiamo parlato. Mia moglie potrebbe pubblicare solo foto dei piedi. Non dei nostri piedi insieme, solo di quelli di Chiara. Poi magari i soldi li dà in beneficenza, non lo so sono ipotesi. Il ricavato degli interessati potrebbe diventare una bella cosa. E poi mica è una cosa brutta, se a uno piacciono i piedi non c’è assolutamente nulla di male sia chiaro”.

E poi ancora: “Se ci pensate questo nuovo social è un po’ il sostitutivo del calendario di una volta. Belen, come non sai cos’è OnlyFans? In pratica è un sito, dove le persone si abbonano ai profili. I creator pubblicano quello che vogliono, ma di ogni tipo, capiscimi. Puoi far vedere quello che ti pare fidati. Anche cose artistiche fanno, insomma di tutto. Però i fan devono pagare per vedere. Poi puoi fare cose personalizzate, tipo ‘volete una foto personale solo per voi? Costa 1.000 €’. Si guadagna benissimo, Bella Thorne in un giorno ha fatto 1 milione di dollari. Io sono abbonato, ma per lavoro. Cioè, non l’ho fatto, mi sono abbonato a dei profili per vedere come funzionava. Ad esempio ho seguito il profilo di Tyga”.