Quantcast

Fendi festeggia 25 anni della borsa Baguette con una sfilata a New York il 9 settembre

Fendi festeggia 25 anni della borsa Baguette con una sfilata a New York il 9 settembre. La notizia della sfilata nella Grande Mela è rimbalzata su Instagram, niente comunicato aziendale, accompagnata da un ritratto firmato da Steven Meisel di Linda Evangelista, la supermodella degli anni Novanta, riapparsa così pubblicamente per la prima volta dopo essersi allontanata dai riflettori a causa di un trattamento estetico andato male, che l’aveva sfigurata, come lei stessa aveva rivelato a People. Nella foto la top model indossa occhiali e tanti cappelli oltre a due Baguette in una versione ricamata con micro paillettes grigio opaco.

Del resto chi meglio di Linda Evangelista, la top model più rappresentativa dell’era delle supermodelle, poteva riproporre la Baguette, diventata un it-bag di quell’epoca, dopo l’apparizione al braccio di Carry Bradshaw, interpretata da Sarah Jessica Parker, nel telefilm cult “Sex&theCity”, terza puntata della terza serie dal titolo “Chi la fa l’aspetti”.

Nell’episodio Carry viene derubata delle sue scarpe Manolo Blahnik e della sua borsa, un modello ricamato con paillettes viola.

“La mia borsa Baguette già compie 25 anni, ma non li dimostra affatto”. A ricordarlo è Silvia Venturini Fendi, direttrice creativa delle linee accessori e pret a porter uomo della griffe che porta il suo nome.

Autrice, nel 1997 della celebre borsetta a cui venne dato il fortunato nome del pane che i francesi portano sotto le ascelle. E non solo, visti il suo manico corto ma non troppo e la forma rettangolare, che la rendono capiente e perfetta da portare sotto al braccio. Per festeggiare l’anniversario della Baguette, Fendi sfilerà a New York il prossimo 9 settembre, celebrando anche due anni dall’ingresso di Kim Jones alla direzione artistica delle linee couture e pret a porter donna.

A presto con nuove news, indiscrezioni e anticipazioni sul fashion system nazionale e internazionale.