Quantcast

Film Stars Don’t Die In Liverpool: magistrale interpretazione di Annette Bening e Jamie Bell

Arriverà nelle sale statunitensi a fine dicembre Film Stars Don’t Die in Liverpool, un film diretto da Paul McGuigan che racconta la reale storia d’amore tra il giovane attore britannico Peter Turner e l’attrice premio Oscar Gloria Grahame.

Film Stars Don’t Die In Liverpool: magistrale interpretazione di Annette Bening e Jamie Bell- foto fact.co.uk

I personaggi portati sul grande schermo per raccontare la trasposizione cinematografica dell’omonimo libro di memorie di Peter Turner sono Annette Bening e Jamie Bell.

La storia della diva sul viale del tramonto e il suo amante che si trasformò da relazione passionale e soave a dramma quando l’attrice premio Oscar si appartò a Liverpool dopo i successi di un tempo che fu.

Film Stars Don’t Die in Liverpool è ambientato nel 1978, l’anno in cui l’attrice iniziò una relazione occasionale con il suo giovane vicino di casa che finì per crescere tra molte diversità e insidie, tra cui anche la forma aggressiva di cancro che colpì l’amata attrice dell’epoca del noir.

Gloria Grahame era figlia di un’attrice di teatro che  fin da piccola fu iniziata all’arte della recitazione. Dopo il suo debutto a Broadway cominciò a lavorare per la MGM fino a ottenere una nomination all’Oscar come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo in Odio implacabile del 1947.

Il premio Oscar però arrivò grazie al ruolo ne Il bruto e la bella del 1952 e più tardi conquistò una stella sulla Walk of Fame di Hollywood Boulevard.

La pellicola Film Stars Don’t Die In Liverpool ha riscosso grandi apprezzamenti al Toronto International Film Festival.

La prova interpretativa magistrale di Annette Bening e Jamie Bell è già uscita nelle sale del Regno Unito lo scorso 17 novembre e sarà nelle sale statunitensi il 29 dicembre di quest’anno.

Purtroppo però l’uscita della versione italiana della pellicola non è ancora stata ufficializzata.