Quantcast

Francesca Cipriani critica Soleil Sorge e rivela: “Quest’anno al GF Vip le persone giocano tanto”

Francesca Cipriani ha criticato l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne e influencer Soleil Sorge e ha rivelato a Casa Chi che quest’anno al Grande Fratello Vip 6 le persone stanno giocando tanto con i sentimenti e il finto amore. La vincitrice della seconda edizione del programma tv La Pupa e il Secchione è stata molto diretta: “La coppia che mi convince di meno, che secondo me non c’era sentimento era quella tra Soleil e Alex. Su Sophie e Alessandro, direi che lei era presa da Gianmaria. Qui si cambia troppo velocemente partner. Bisogna capire se lei cerca un partner di gioco. Vedo un po’ troppo il giocare e l’amore è un’altra cosa”.

Francesca Cipriani
Francesca Cipriani – Foto: Facebook

Francesca Cipriani ha poi sottolineato: “Non vedo nulla di vero e non credo ci siano sentimenti. Quest’anno al GF le persone giocano tanto. Sembra il gioco delle coppie e non pare più il Grande Fratello. Si può stare anche da soli, invece che cercare per forza un’altra persona per le clip e fare le fiction. Però vedono che in puntata si parla tanto di coppie e loro giocano su questa cosa. Sembra un po’ la gente che va in discoteca, si ubriaca, si fa più bicchieri e poi si accoppiano. In me non suscitano emozioni”.

L’ex gieffina vip ha poi criticato Soleil Sorge: “Il modo che ha avuto Clarissa di andare contro Manila non mi appartiene. Ritengo che sia stata troppo aggressiva. Ci sono modi e modi di dire le cose, dalla ragione passi al torto. Bisogna essere più soft nei modi di comportarsi. Per questo non amo Soleil, perché lei è veramente molto aggressiva con i termini e le parole che usa. Quindi io sono una persona più dolce quando mi esprimo, mi arrabbio anche io sono sincera. Però il crudo così e le parole dure non mi fanno impazzire”.

Ha poi espresso alcune perplessità su Manila Nazzaro: “Clarissa chiarirà con Manila, io a Mani voglio molto bene. Quello che dovevo chiarire ho chiarito. Certo che quello che ho visto mi ha lasciata un po’ perplessa. Quando uscirà però le parlerò meglio. Il fatto è che non ho capito bene la sua risposta. Ho compreso che lei può voler bene non soltanto a me, ma anche ad altre e ci mancherebbe. Però un conto è dire ‘tu sei la donna amica del cuore in questo programma’ e poi lo vai a dire identico ad un’altra. Voglio capire qual è a verità. Mi auguro che a me voglia davvero bene e riguardo a Soleil sia soltanto strategia. Credo che a me voglia bene, lo sento. Penso invece che con altre faccia il gioco e la strategia, perché non si può dire la stessa cosa a più persone”.