Quantcast

Francesca Pascale contro le donne di Berlusconi

berlusconi-pascale-interna-nuova

Francesca Pascale sembra proprio intenzionata a non mollare la presa su Silvio Berlusconi, e punta dritta al matrimonio sbaragliando tutte le belle signorine che tentano il Cavaliere e cercano di allontanarlo dall’obiettivo nozze con le loro avances. “Intorno a casa ho piazzato le mine antiuomo, signore e signorine sono avvisate” ha detto la Pascale al settimanale Chi lanciando un monito alle belle in cerca di fortuna che in passato cercavano Berlusconi.

Intanto Francesca Pascale pensa al matrimonio “L’ho cercato, l’ho corteggiato, l’ho fatto innamorare e l’ho fatto fidanzare. Praticamente ho fatto e faccio tutto io: lui deve solo dire di sì” ha detto la Pascale che in questi giorni turbolenti per Berlusconi, dopo la decadenza, si sente un po’ trascurata “Io speravo che rallentasse un po’ il ritmo” ha spiegato la nuova prima donna di casa Berlusconi.

“Mi dicevo: ‘imparerà finalmente a giocare a Burraco, oppure andremo a cena fuori più spesso’. Invece niente. Il bello è che mi lamento del suo troppo lavoro e lui risponde che nemmeno con le sue due mogli ha mai condiviso tutto il tempo che passa con me”.

“Ogni giorno tiro fuori dalle sue tasche numerosi bigliettini” ha detto “Le donne che scrivono a Berlusconi per chiedere un aiuto o un lavoro, vengono prese in considerazione. Le altre, che mirano solo a Silvio, cestinate all’istante”.