Quantcast

Francesco Chiofalo picchiato per gelosia in un supermercato

Francesco Chiofalo è stato picchiato da un papà per gelosia in un supermercato. L’ex concorrente di Temptation Island ha raccontato tutto sui social. L’ex fidanzato di Selvaggia Roma ha realizzato una Instagram Story in cui ha spiegato la dinamica dell’aggresione fisica subita e ha annunciato che sporgerà denuncia e chiederà il risarcimento danni.

Francesco Chiofalo – Foto: Instagram

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha rassicurato i fan sul suo stato di salute e ha dichiarato: “Mi hanno pestato di botte. Tranquilli non ho fatto niente. Sono solo un po’ gonfio. Sono stato aggredito da un signore con un bambino all’interno di un supermercato. Questo signore mi ha prima ‘imbruttito’ e poi è partito. Il motivo penso di averlo capito… Lui è partito prendendomi a pugni. Non ho neanche reagito essendo un personaggio pubblico. Il signore avrà avuto 40 anni e peserà 10 kg – ha sottolineato Chiofalo -, se lo prendevo per strada da solo adesso non era più vivo. Ma meglio così perché non reagendo sono passato dalla parte della piena ragione. E poi mai mi sarei permesso di umiliare un padre davanti al proprio figlio. Ora lo denuncio e chiederò il risarcimento. Il motivo penso che sia perché la moglie mi ha visto in tv – ha proseguito Francesco – e in passato ha fatto apprezzamenti. Lui è bruttissimo, di una bruttezza pazzesca, senza capelli, pesa 10 chili”.

Per questa persona, che ha agito a causa della gelosia, si prospetta ora una denuncia anche perché, come spiegato dallo stesso Chiofalo, l’intero fatto è stato registrato dalle telecamere di videosorveglianza.