Quantcast

Francesco Moser descrive il figlio Ignazio: “E’ al GF Vip perché ama stare con la gente”

Francesco Moser ha descritto le qualità e il carattere del figlio Ignazio, recluso nella Casa del Grande Fratello Vip 2017, al settimanale Gente. Il grande campione di ciclismo si occupa della sua azienda agricola e vinicola sulle colline vicino a Trento.

Francesco Moser con il figlio Ignazio – Foto: Gossipblog.it

“Quando mio figlio mi ha detto che avrebbe partecipato al programma ho arricciato il naso – ha rivelato il papà vip – Lui ha il diploma di perito agrario, le carte in regola per succedermi e diventare il titolare nella nostra attività. Abbiamo 15 ettari di vigneto attorno alla nostra tenuta di Maso Villa Warth, borgo sulle colline di Trento. Ignazio si era occupato un po’ della campagna, cosa che ora fa suo fratello Carlo, poi si è indirizzato verso il settore commerciale, andando in giro per clienti con i rappresentanti: lui sa parlare bene con la gente. Io cerco sempre di farmi aiutare nel lavoro della terra, nell’orto, ma lui non impara”.

Perché ha partecipato al Grande Fratello Vip 2017? “È super espansivo e adora stare in mezzo alla gente. È al GFVip, infatti”. Per poi soffermarsi sulla vita sentimentale del figlio: “Lo vedo anche io che mio figlio è bello. Fidanzate? Non una, ne ha tante”.

Ignazio Moser è legatissimo alla mamma: “È vero, hanno un rapporto molto forte. Mia moglie si è dedicata a lui e ai suoi fratelli, Francesca e Carlo, da quando erano piccoli. Io ero spesso in giro per lavoro, era lei il loro punto di riferimento. Ignazio qualche anno fa ha voluto farsi un tatuaggio sul polso, lo stesso che ha sua mamma: un fiore. Mia moglie è riservatissima, non ama e ha sempre evitato le luci della ribalta, anche quando vincevo io. Non è stata subito d’accordo quando lui le ha detto che avrebbe fatto il reality. Forse era spaventata da tanta visibilità per il suo bambino”.