Quantcast

Funerali di Paolo Villaggio: denunciati i disturbatori tv Gabriele Paolini, Niki Giusino e Mauro Fortini

Funerali di Paolo Villaggio: i tre disturbatori per eccellenza della televisione italiana Gabriele Paolini, Niki Giusino e Mauro Fortini sarebbero stati denunciati per aver offeso il compianto comico, attore, sceneggiatore, doppiattore e scrittore genovese durante la cerimonia funebre del mitico e geniale ragionier Fantozzi.

Gabriele Paolini, Niki Giusino e Mauro Fortini – Foto: Facebook

Uno dei più grandi comici e maestri della risata nella storia del cinema italiano, dopo il compianto Totò, è morto all’età di 84 anni il 3 luglio scorso presso la casa di cura privata Paideia di Roma, dov’era ricoverato dagli inizi di giugno a causa di complicanze respiratorie dovute al diabete.

La camera ardente è stata allestita in Campidoglio il 5 luglio. Il funerale laico si è svolto nel pomeriggio del 5 luglio alla Casa del Cinema di Roma. Oltre alle massime cariche istituzionali, hanno espresso cordoglio o partecipato alle esequie colleghi e amici come Beppe Grillo, Dori Ghezzi, Roberto Benigni, Renzo Arbore, Renato Pozzetto, Massimo Boldi, Enrico Montesano, Lino Banfi, Gigi Proietti, cineasti come Paolo Sorrentino, Gabriele Salvatores, Lina Wertmuller, Ricky Tognazzi e alcuni di coloro che hanno lavorato nella saga di Fantozzi come Neri Parenti, Anna Mazzamauro, Milena Vukotic e Plinio Fernando.

Proprio durante il funerale laico di Paolo Villaggio, i tre disturbatori della tv si sarebbero resi protagonisti di scene offensive nei confronti del compianto comico e attore italiano davanti alle tv nazionali e internazionali.

La denuncia nei confronti di Paolini, Fortini e Giusino sarebbe stata depositata ieri presso il Tribunale di Bergamo. Molto presto ne sapremo qualcosa in più! Stay tuned!