Quantcast

Furti nei negozi europei di moda: persi 375 milioni di euro ogni anno

I furti nei negozi europei di moda sono in costante aumento e si verificano puntualmente in occasione del lancio di nuove collezioni, durante le festività e i fine settimana. Lo rivela la ricerca “Retail Security in Europe. Going beyond Shrinkage”, realizzata da Crime&Tech, spin-off dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, che ha coinvolto retailer provenienti da 11 Paesi europei, evidenziando che le differenze inventariali corrispondono all’1,5% del fatturato del 2017.

Le perdite annue per i retailer europei dell’apparel ammontano a 375 milioni di euro. Una fetta importante è dovuta a motivazioni di natura non criminale, come le restituzioni di prodotti difettosi e proprio per questo motivo è stata adottata la recente R-Turn Tag.

Quali sono gli articoli più rubati? Pantaloni, e poi pullover e camicie.