Quantcast

Gemma Galgani su Maurizio Guerci: “Sono bastati pochi sguardi per farmi innamorare”

Gemma Galgani ha parlato della sua frequentazione con il cavaliere del trono over di Uomini e Donne Maurizio Guerci durante un’intervista rilasciata al settimanale di cronaca rosa Novella 2000. L’acerrima nemica vip di Tina Cipollari è davvero felice ed entusiasta del suo flirt con Maurizio Guerci.

“Sono molto felice – ha dichiarato Gemma Galgani alla rivista diretta da Roberto Alessi -. Maurizio è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Me ne sono accorta subito. Sono bastati pochi sguardi per farmi innamorare… è un uomo molto dolce. Ci chiamiamo al telefono per lo meno tre volte al giorno. Parliamo tantissimo e mi rendo conto, ogni giorno che passa, che tra noi c’è una complicità e un’intesa fuori dal comune. […] In questo momento di Maurizio vedo solo il positivo, sono veramente innamorata di lui. Se proprio devo descrivere i suoi difetti, posso dire che Maurizio non ama che si parli ad alta voce. […] Mi vedo dentro a un bel sogno che spero con tutto il cuore diventi qualcosa di più concreto”.

Non ha voluto parlare del suo ex fidanzato mediatico Giorgio Manetti perché fa parte del suo passato, ma si è limitata a dire: “Adesso penso solo a Maurizio. Un uomo che non ha nulla in comune con Giorgio, voglio precisare”.

Qual è il segreto della sua ritrovata felicità? Gemma ha spiegato: “Ho mantenuto sempre il mio entusiasmo, le mie emozioni quelle che spesso vengono derise da Tina Cipollari. Mi definisco una bimba che non smette mai di sognare. […]”.

La dama torinese ha proseguito: “Non vi nascondo che a distanza di tempo ho acquisito sicurezza. Il mio obiettivo però è sempre quello di trovare l’amore grazie alla parte romantica che non mi abbandona mai. […] Mi voglio bene. In questo momento ho l’ago della bilancia a mio favore e ne sto facendo tesoro. Adesso sono pronta a vivere con gioia l’amore con Maurizio”.

“Mi auguro che il nostro amore continui a crescere – ha dichiarato Maurizio – Continuiamo a parlare ore e ore al telefono e non sto esagerando. Parliamo di tutto. Gemma è una donna ricca di cultura e questo non può che farmi piacere. […] Abbiamo in comune il rispetto che abbiamo tra di noi e per le altre persone. Poi, me lo lasci dire, ci piacciamo. Adesso Gemma è raggiante perché è serena. Dalla prima puntata in cui sono arrivato in studio è bastato uno sguardo con Gemma per rimanere colpito. Queste sono cose che non si programmano, arrivano per caso e, credetemi, sono momenti meravigliosi”.