Quantcast

Gemma Galgani di Uomini e Donne esalta l’amore gay su Instagram

Gemma Galgani di Uomini e Donne ha esaltato l’amore gay su Instagram. La famosa e chiacchierata dama torinese del trono over ha incontrato e conosciuto i primi sposini gay d’Italia. L’acerrima nemica della vamp di Uomini e Donne Tina Cipollari ha condiviso uno scatto che la ritrae sorridente con la coppia gay sul suo profilo social e ha accompagnato il bellissimo scatto con una lunga didascalia.

Gemma Galgani – Foto: Facebook

L’ex compagna del cavaliere toscano Giorgio Manetti di Uomini e Donne ha esordito così: “Il 2018 inizia così, con questo splendido incontro. Ho avuto il piacere di conoscere questi due ragazzi, io sempre testimone dell’amore universale che non conosce confini. Perché l’amore non ha sesso, l’amore è puro in ogni sua forma e voi me l’avete fatto conoscere, i primi sposini gay d’Italia!”.

La nemica giurata della vamp di Uomini e Donne Tina Cipollari ha poi colto l’occasione per lanciare un toccante e meraviglioso messaggio a tutti coloro che soffrono quotidianamente per via dell’orientamento sessuale e sono costretti a scontrarsi quasi ogni giorno contro i pregiudizi e le discriminazioni, che sono purtroppo ancora molto diffusi sia in famiglia che nella società: “E vorrei dire una cosa importante a coloro che soffrono per la paura di essere giudicati, PARLATE PARLATE SEMPRE! Parlatene con un amico, parlatene con un fratello o una sorella, parlatene con un insegnante..con chi desiderate voi! Liberatevi da qualsiasi malumore, perché l’amore è così bello e merita di essere vissuto alla luce del sole. #gemmagalgani #loveislove”.

Il post social di Gemma ha riscosso grande successo in Rete, con una raffica di like, commenti positivi e condivisioni. Un suo follower ha commentato: “Grande Gemma! Sei la nostra paladina dell’amore! Continua così!”. Un’altra follower ha aggiunto: “Ancora una volta hai dimostrato di essere una persona sensibile!”. Un’altra follower ha sottolineato: “Gemma sei fantastica, sarebbe bello se tutti la pensassero come te, invece, purtroppo al giorno d’oggi si deve lottare continuamente per sentirsi un po’ più se stessi senza la paura costante di essere giudicati”.