Quantcast

Gianni Morandi non farà mai il giudice in un talent show

Gianni Morandi non farà mai il giudice in un talent show. Il famoso, amato e popolare cantante e conduttore tv ha sempre detto di no ai talent. Dopo aver lanciato il suo 40° album intitolato D’amore d’autore, che vede riuniti otto tra i più importanti autori italiani, Morandi ha spiegato che The Voice, Amici di Maria De Filippi e X Factor gli hanno chiesto di fare il giudice ma lui non se la sente di dire sì a uno e no a un altro concorrente: “E’ facile sbagliarsi sulle persone. Ho sempre detto di no ai talent”.

Gianni Morandi – Foto: Facebook

Dopo aver fatto il giudice a X Factor per una sera, Morandi ha dichiarato ai suoi fan sui social: “Oggi mi hanno proposto di fare il giudice alla sagra delle castagne in un paese qui vicino ma ho rifiutato. Dopo quello che è successo a X FACTOR, l’altra sera, ho capito che non fa per me. Non farò mai più il giudice, troppo difficile accontentare tutti! Ciao, buon fine settimana”.

L’ex conduttore del Festival di Sanremo ha espresso la sua opinione sulla concorrente di X Factor 2017, Rita Bellanza, e sulla sua esperienza come giudice del talent show di Sky. “Io avevo visto Rita cantare con emozione e passione Sally – ha spiegato Gianni Morandi – e mi era piaciuta moltissimo. Forse la sua esibizione non è stata all’altezza, ma io penso che non la si possa condannare per questo. D’altronde anche io ho cantato malissimo, anche peggio di lei. Non pensare che sia tutto pilotato, questo no. Se ho sbagliato ho sbagliato da solo […] Ho salvato Rita, credo che sia una ragazza di talento – ha proseguito il celebre artista italiano -, anche se ieri ha cantato male. Anche Camilla e Gabriele sono molto bravi, ma il pubblico del televoto, li aveva mandati al ballottaggio”.