Quantcast

Gigi D’Alessio contro i giornali di gossip “Vi porto in tribunale!”

gigi d'alessio

Gigi D’Alessio non ci sta e ha deciso di ricorrere in tribunale contro diversi giornali di gossip, accusati dal cantante di aver dato delle false notizie e scoop finti su di lui “Il gossip ha fatto tanto a far crescere l’odio nei miei confronti, ci sono vari giornali che raccontano le storie a modo loro. Ora andrò in tribunale grazie a un’inchiesta di Marco Roma delle Iene” ha raccontato D’Alessio.

Gigi D’Alessio porta il gossip in tribunale

“C’è un giornalista che puntualmente non parla con me al telefono, io non ho mai rilasciato quest’intervista ma lui puntualmente fa una copertina col virgolettato, ‘matrimonio a Los Angeles’ o ‘Gigi e Anna si stanno lasciando’. Io ho detto alle Iene: ‘Non ho mai rilasciato quest’intervista’. C’è un precedente con questo Direttore, ha paparazzato mio figlio Andrea senza coprire gli occhi, mi ha chiesto scusa ma l’ha ripubblicato nella stessa maniera. Anche lui fa parte della schiera di chi mi odia. Se non ti ho mai rilasciato un’intervista è perché a me il gossip non interessa e non mi interessa andare su certi giornali”.

Gigi D’alessio ha aggredito un fotografo

“Una volta ho aggredito un fotografo che aveva invaso la mia privacy, mi hanno condannato a 9 mesi di carcere” ha spiegato Gigi D’alessio “L’avevo aggredito perché sono stato aggredito. Adesso sono stato indagato per rapina, se io litigo con te e ti prendo la macchina fotografica divento rapinatore. Adesso aspetterò 3 gradi di giudizio, dobbiamo ricominciare tutto da capo”.