Quantcast

Giovanni Ciacci si ritira da Ballando con le stelle 2018

Giovanni Ciacci si ritira da Ballando con le stelle 2018. Il malore di sabato scorso è stato per lui un segnale d’allarme, che gli ha dimostrato di avere troppa responsabilità sulle spalle. L’esperto di costume ha dichiarato a Detto Fatto di Raidue: “Non mi era ancora mai capitata una situazione del genere. Surreale davvero. Sto seriamente pensando di lasciare il programma Ballando con le stelle”.

Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro – Foto: Facebook

Giovanni Ciacci di Ballando con le stelle ha dichiarato: “Non voglio che il mondo dello spettacolo e i telespettatori subiscano attacchi di questo genere. Attacchi inutili, sterili e isterici. Né voglio che ne vada della professionalità mia e di Todaro”.

La polemica sui due ballerini che danzano in prima serata su Raiuno, lanciata per primo da Ivan Zazzaroni, continua ad infiammare il web oltre che la tv.

I fan di Ballando, tuttavia, sperano che Ciacci cambi idea e che torni a prendere il meglio dell’avventura che sta vivendo insieme con Raimondo Todaro.

Ma Ciacci non sembra cambiare idea. Si è infatti sfogato anche sul suo profilo Instagram: “Ho vissuto momenti migliori – ha spiegato Giovanni ai suoi follower – Il malore è dovuto all’emozione, alla fatica. Ballando ti entra nello stomaco. Sono davvero molto provato. C’è troppa pressione e si sta coinvolgendo troppa gente, quindi ho intenzione di parlare con la produzione e con Milly Carlucci. Voglio abbandonare Ballando con le Stelle, perché c’è troppa pressione”. Il suo sfogo su Instagram procede con le scuse a chi si sente rappresentato da Ciacci, tanto che sono in molti a fermarlo per strada per esprimere il proprio supporto: “Questa cosa del tango, questo scambio di ruoli è stato molto forte. Perché c’è tanta attesa, la gente mi ferma dicendomi: ‘Guarda che tu stai ballando per me’. Io non me la sento questa responsabilità”.

Milly Carlucci e lo staff di Ballando con le stelle gli faranno cambiare idea?