Quantcast

Girl arriva nelle sale italiane a inizio autunno

Finalmente il film rivelazione dell’ultimo Festival di Cannes nonché pellicola più premiato ha una data di uscita italiana: Girl uscirà nelle sale italiane a inizio autunno da Teodora Film.

Girl- foto mymovies.it

Il fenomenale Girl si è aggiudicato numerosi premi: il regista esordiente Lukas Dhont ha vinto la Caméra d’Or all’ultimo Festival di Cannes, il protagonista Victor Polster ha vinto il premio come miglior attore a Un cértain regard e la pellicola ha meritato il Premio Fipresci della critica internazionale , oltre che la Queer Palm.

La pellicola è ispirata a una storia vera e racconta la storia di Lara, una ragazza con la passione per la danza classica: la famiglia si trasferisce per permetterle di frequentare una prestigiosa accademia di danza, ma la sfida per l’adolescente satà fare i conti con il proprio corpo, visto che Lara è una ballerina transgender.

Girl ha ottenuto il consenso della critica: per Peter Debruge di Variety “Girl abbraccia i temi di film come Billy Elliot e Tomboy, meritando l’apprezzamento di entrambi” mentre per David Ehrlich di IndieWire “Lara è sola con i suoi demoni, con la sua lotta per l’accettazione di sé. Più si avvicina alla propria verità più vede la menzogna riflessa ovunque intorno a lei. È questo squilibrio che rende Girl un film reale e vitale, dall’inizio alla fine.”