Quantcast

Giulia Salemi vittima di cyberbullismo dopo il look hot sfoggiato a Venezia 73

Giulia Salemi ha rivelato in diretta radiofonica al programma Un giorno da pecora su Rai Radio1 di essere stata vittima di cyberbullismo dopo aver sfoggiato quel chiacchieratissimo nude look sul red carpet della Mostra del cinema di Venezia 2016. Intervistata dai conduttori Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, la modella ed ex concorrente di Pechino Express 2016 ha dichiarato: “Dopo Venezia avrei dovuto ammazzarmi, chiudermi in casa, suicidarmi come la ragazza che aveva subito cyberbullismo perché era uscito il suo video? Io invece ho combattuto e ho cercato di dimostrare alla gente che su di me ci si sbagliava: dietro a quel vestito c’era un’altra persona”.

Giulia Salemi – Foto: Facebook

“Se voi sapeste quello che mi è stato detto dopo Venezia – ha detto la sexy modella – Alcune persone mi hanno augurato la morte. Per fortuna ho avuto mia madre e degli amici veri vicino, altrimenti sarei andata in depressione. Mi dicevo: ma la gente è impazzita?”.

L’ex concorrente di Miss Italia 2014 ha poi smentito i flirt con il rapper Marracash e con il nuotatore Filippo Magnini. “Nella foto che è uscita sui giornali – ha detto Giulia -, in cui ero con Filippo, in realtà gli stavo facendo vedere una foto sul mio telefono. Ed eravamo in pubblico, con altre venti persone, tutti lì per lavoro”. La modella ha poi smentito la tresca con Marracash: “No, non è vero nemmeno questo. Siamo solo un gruppo di grandi amici”. Lei è felicemente single!