Quantcast

Giuseppe Turrà attacca Manfredi Ferlicchia “è un’ameba insignificante”

Tornano a fare scintille, anche se a distanza, due ex corteggiatori di Uomini e Donne, Giuseppe Turrà e Manfredi Ferlicchia che in questi mesi, nonostante la trasmissione di Maria De Filippi sia finita da diverso tempo per loro, continuano  ad attaccarsi e rimbeccarsi sulle riviste di gossip.

L’ultima volta Manfredi Ferlicchia, che è stato scelto dalla tronista Giorgia al posto di Giuseppe Turrà, aveva definito l’ex corteggiatore un grillo parlante e petulante durante un’intervista al settimanale di gossip Vip Mese. E’ così che nella lunghissima diatriba fra i due Giuseppe Turrà è tornato a ribattere alle accuse replicando agli insulti dell’ex rivale in amore.

Giuseppe ha infatti definito Manfredi Ferlicchia un’ameba insignificante, incolore e insapore. Un’insulto pesante ma che Giuseppe Turrà considera giusto nei confronti di Manfredi perchè spiega “Sì, perché così sono le persone che mi giudicano senza conoscermi. Io poi non capisco come si faccia a preferire nel 2012 un ragazzo che non parla, non discute, non si arrabbia, non suscita emozioni e non ha argomenti se non raccontare la sua vita” ha detto poi riferendosi alla scelta di Giorgia che dopo essere uscita per diverso tempo con Giuseppe aveva poi scelto il modello siciliano

“Io, dal canto mio, coloro la mia esistenza e la gente che mi sta attorno, per lo meno le donne, non guarda l’orologio perché si annoia in mia compagnia!” ha continuato “Quindi se Manfredi mi definisce così è perché si sente succube del personaggio che mi hanno creato. Tutto qui!”.

Giuseppe poi non nasconde il desiderio di tornare in tv nel ruolo di tronista nella trasmissione tv Uomini e Donne per trovare magari la donna della sua vita. Giuseppe infatti afferma di volersi innamorare, ma anche su questo ha le idee molto chiare “Essere innamorati è stupendo, ma è complicato. Diciamo che quando ami ti senti “mangiare il cervello”! Comunque sia credo che alla mia età si tenda ad innamorarsi più dell’idea dell’amore che della persona che hai accanto, altrimenti ti sposeresti in men che non si dica se trovassi subito la donna della tua vita!”

Di Valentina Vanzini