Al Bano Carrisi ricorda la favola d’amore con Romina Power: “Sono stati anni irripetibili”

Al Bano Carrisi ha ricordato con un pizzico di nostalgia canaglia la sua favola d’amore con Romina Power, che aveva fatto emozionare milioni di italiani. Il celebre cantautore pugliese si è lasciando andare ad alcune confidenze molto intime sulla sua vita sentimentale durante un’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

La sua storia matrimoniale con Romina Power è davvero indimenticabile e irripetibile per il Leone delle Puglie. “È una storia che nasce da lontano – ha raccontato Al Bano – io, figlio di un contadino, negli anni d’oro dello spettacolo italiano sposo la figlia di un grande attore di Hollywood, Tyrone Power. Le confesso, e glielo giuro, che non sapevo chi fosse lei e lei non sapeva chi fossi io. Con Romina è stato un amore a prova di bomba. Quando ci unimmo in matrimonio, molti giornalisti scrissero che la stavo sposando per una notte d’amore sbagliata”.

Una lunga storia d’amore che è durata ben 29 anni: “Sono stati anni bellissimi… incredibili e irripetibili. Quando Romina manifestò una certa stanchezza verso il nostro rapporto, fu molto difficile per me”.

Accettare la fine del matrimonio con Romina è stato terribile per Al Bano. Il famoso artista pugliese ha spiegato: “Non ho mai fatto il meridionale possessivo: ‘O con me o non esisti più’. L’ho rispettata, ho accettato le sue decisioni, le ho sopportate. Ma di punto in bianco mi sono ritrovato solo. Quella scelta di Romina ha cambiato la mia esistenza – ha dichiarato – La casa che insieme avevamo costruito a Cellino, che fino a poco prima della sua partenza era piena d’amore, di affetti e di bambini che gridavano, si è trasformata in vuoto, in silenzio, in qualcosa di tombale”. Per poi rivelare: “Ho aspettato otto anni sperando che qualcosa cambiasse: desideravo che la mia vita tornasse quella di prima. Mi dicevo che l’amore tra noi avrebbe resistito, che la crisi sarebbe passata. E invece quella crisi l’aveva travolta. Mio malgrado, fui costretto ad accettare la realtà”.

Al Bano Carrisi era tornato a sorridere in amore grazie all’ex giornalista pubblicista leccese Loredana Lecciso: “Mi è sembrata subito una gran brava ragazza, intelligente, con una buona dialettica: ho ricominciato a vivere. Sei mesi bellissimi”. L’ambizione di diventare una soubrette di successo ha provocato la fine della loro liaison: “Comincia a partecipare a trasmissioni tv facendo cose che io non potevo certo apprezzare, così le ho manifestato tutte le mie riserve. So che tra gli addetti ai lavori si diceva perfino che la regia di queste sue velleità artistiche fosse mia: una autentica bestialità”.

Redazione-iGossip