Alba Parietti replica agli hater: “Ho accecato molte generazioni e forse ancora je l’ammollo”

Alba Parietti ha replicato agli hater durante una recente intervista radiofonica rilasciata al programma di Rai Radio 2, I lunatici. L’ex coscia lunga della sinistra italiana viene accusata spesso di ritoccare le foto social. A tal proposito la celebre opinionista tv ha asserito: “L’Italia è già impazzita da un pezzo e io gli sto dando una mano in peggio. I grandi interrogativi di questa nazione sono trovare Mark Caltagirone e capire se io ho usato Photoshop. Devo dare una delusione, ho visto quanti esperti e rosiconi sono apparsi a dire che la foto era ritoccata. Vorrei pubblicare l’originale per far rosicare. Qualsiasi donna se si vede un difetto cerca un po’ di eliminarlo, ma quello scatto è molto simile all’originale. E poi non è che la vecchiaia può accorciarmi le gambe. Non toccatemi le gambe!”.

L’attrice e showgirl ha poi aggiunto: “Ho accecato molte generazioni e forse ancora je l’ammollo”.

Ha confessato che diverse sue amiche hanno cercato di “rubarle” il compagno, ma lei ha sempre perdonato: “Può capitare di fare del male involontariamente, ma una cosa subdola non l’ho mai fatta. Ad esempio, se sono amica di una donna, se anche avesse il marito più speciale della terra, per me quell’uomo diventa trasparente. Invece a me le amiche hanno spesso provato a rubare il compagno. E io le ho anche perdonate. Anche perché loro ci hanno provato con i miei uomini, ma non ci sono riuscite”.

Ha elogiato il ministro dell’Interno Matteo Salvini perché parla un italiano semplice, chiaro e diretto puntando direttamente al cuore e alle esigenze della gente.

Redazione-iGossip