Angelina Jolie spiega i motivi dell’intervento di mastectomia radicale

Angelina Jolie ha spiegato pubblicamente i motivi dell’intervento di mastectomia radicale con lo scopo di prevenire il tumore al seno e anche quello alle ovaie. Al magazine Time ha rivelato che dopo la morte della nonna, della madre e della zia, ha temuto di non riuscire a vedere i suoi figli diventare adulti e tanto meno di poter conoscere i suoi nipotini.

La celebre diva di Hollywood ha asserito: “Ho fatto una scelta per aumentare le mie probabilità di poter vedere i miei figli diventare degli adulti e quelle di poter conoscere i miei nipoti. La mia speranza è quella che possano vivere il più a lungo possibile e che io possa esserci per loro”.

L’ex moglie di Brad Pitt ha poi svelato: “Adesso sono dieci anni che ho perso mia madre. Lei ha conosciuto solo alcuni dei suoi nipoti e spesso era troppo malata per poter giocare con loro. Ora per me è difficile pensare che quello che mi accade nella vita sia frutto di una scelta divina perché penso a quanto le vite dei miei figli avrebbero beneficiato di lei – ha proseguito Angelina – e quanto il suo amore e la sua protezione gli avrebbero fatto bene. Mia madre ha combattuto contro il cancro per un decennio ed è arrivata ai 50 anni. Mia nonna è morta quarantenne. Spero che le mie scelte mi permettano di vivere un po’ più a lungo di loro”.

Redazione-iGossip