Antonino Spinalbese innamorato pazzo di Belen Rodriguez: “Le chiedo tutti i giorni di sposarmi”

Antonino Spinalbese è innamorato pazzo di Belen Rodriguez. Al settimanale di cronaca rosa Chi ha confessato che le chiede tutti i giorni di sposarlo. Antonino Spinalbese e Belen Rodriguez diventeranno genitori molto presto di una femminuccia. Per la celebre, influente e popolare showgirl, modella, stilista, imprenditrice e conduttrice tv argentina naturalizzata italiana si tratta del secondo figlio.

L’acconciatore, modello e influencer campano ha dichiarato alla rivista di gossip diretta da Alfonso Signorini: “Per me in un rapporto bisogna sposarsi tutti i giorni, è per questo che ogni giorno chiedo a Belen se vuole sposarmi. Ma non per avere un documento, ma perché desidero che questa gioia si rinnovi per sempre”.

Lui non vede l’ora di diventare padre: “Sono già stato padre delle mie due sorelle. Nella mia vita ci sono stati momenti spiacevoli ma adesso li ringrazio, perché sono le cose che ti succedono che formano il tuo carattere. Quando ho perso mio padre mi sono reso conto di essere cambiato, di essere cresciuto, maturato, sono invecchiato, ‘stagionato’ e ho preso il buono di una cosa brutta. Magari sembro triste nei momenti felici e felice nei momenti tristi, ma Belen è il disegno della mia vita che mi è riuscito meglio”.

Belen gli ha stravolto la vita: “Lei è riuscita a tirare fuori quello che avevo dentro, non sono mai stato così protettivo o affettuoso. Mi immaginavo una donna diversa, mi ha fatto capire che con lei avrei potuto essere vero e che non mi avrebbe giudicato. E’ la persona più sincera che abbia mai conosciuto, è una donna che accetta la felicità e che trova il lato bello in ogni cosa. Mi ha dato così tanto amore che adesso penso sia giusto volerlo. Vengo da una famiglia dove ci sono stati tradimenti da parte di mio padre, c’è stato un divorzio e fin da piccolo mi sentivo come lui e pensavo che avrei avuto una vita come la sua. Per questo non volevo sposarmi e non volevo figli. Ma Belen mi ha fatto capire che non sono così, mi ha fatto credere nella famiglia”.

Lui ha lasciato il lavoro di hair stylist per la carriera di modello e fotografo? “Non è proprio così – ha spiegato il ragazzo napoletano -, sono stato messo nel- le condizioni di lasciare, ma sono grato di aver fatto cose che mi hanno fatto sognare. Per questo, quando è finita questa esperienza professionale, ho cercato qualcosa di diverso dentro di me che avrei potuto esprimere con la stessa passione, e ho pensato alla fotografia. Non lascio il lavoro per cui ho studiato e mi sono impegnato ma, al momento, non me la sono sentita di ripartire altrove dopo aver fatto già il massimo”.

Questa popolarità ha anche le sue conseguenze negative: “Vedo che c’è curiosità intorno a noi, la cosa più difficile da affrontare sono i fotografi perché devo mostrarmi calmo. E’ stato difficile per la mia famiglia, nel senso che ho quasi chiuso in casa mia mamma e le mie sorelle perché ho paura che vengano attaccate e criticate”.