Caterina Balivo descrive la gioia della sua seconda maternità

Caterina Balivo diventerà mamma per la seconda di una femminuccia. La conduttrice tv di Detto Fatto è incinta del marito Guido Maria Brera e ha descritto la sua grande gioia in un’intervista rilasciata al settimanale Io Donna, che le ha dedicato l’ultima copertina. La star televisiva Caterina Balivo ha dichiarato: “La maternità è una gioia, non una malattia invalidante, è un cammino che incominci insieme a un altro essere, che ti porti in grembo per qualche mese. Aspettare un figlio non è scontato, io sono fortunata, ma ci sono tante donne che non ce la fanno a restare incinte. E soffrono. Per questo non voglio essere di peso agli altri”.

La moglie di Guido Maria Brera perse un bambino due anni fa. “Quel racconto è stato una liberazione – ha affermato la star tv parlando dell’intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui rivelò di aver perso un bambino -, mi ero tenuta il dolore dentro per troppo tempo, sbagliando, perché il disagio va elaborato e mi ha fatto molto bene condividerlo”.

Poi ha elogiato il marito: “I nostri due ego fanno parecchio a botte, ma vi dirò che il mio soccombe prima, perché lui è una persona rara. Non avevo mai pensato di sposarmi né di avere figli, ero semmai una grande viaggiatrice. Poi Guido che aveva già due figli mi ha fatto capire a quante cose bellissime stavo rinunciando. Credo comunque che una donna possa avere una bella vita anche senza figli, e lo dico io che adesso aspetto un bambino. Una donna non si completa con la maternità, ma si completa con un amore”.

Infine un’ultima battuta sul suo scivolone social sull’abito sanremese della collega Diletta Leotta: “Ho sbagliato io. Prima di tutto perché una come me esperta di social doveva capire che era un errore concentrare un pensiero così profondo e controverso in 140 caratteri, su Facebook avrei potuto argomentarlo di più. E poi perché mi è dispiaciuto per quelle donne che si sono sentite offese, anche se era chiaro che sono stata fraintesa. Mai vorrei essere accusata di non avere solidarietà femminile, io che sono cresciuta con quattro donne, mia madre e le mie due sorelle”.

Redazione-iGossip