Cristina Parodi ha cambiato la sua dieta: “Non acquisto più carne”

Cristina Parodi ha cambiato la sua dieta e anche alcune sue abitudini. La giornalista e conduttrice televisiva non mangia più la carne e utilizza la bici per gli spostamenti a Bergamo. L’ex conduttrice del Tg5 e di Verissimo ha deciso che per aiutare il pianeta a sopravvivere non mangerà più carne a casa, ma non è ancora diventata vegetariana.

“Mi sono prefissata alcuni obiettivi – ha detto Cristina al settimanale Grazia -. Non compro più carne, anche se la mangio occasionalmente, quando vado fuori a cena perché so quanta acqua serve per allevare gli animali. Quando faccio la spesa, compro meno prodotti possibili con le confezioni in plastica e uso sacchetti di materiale riciclato. Nella mia città, Bergamo, mi sposto solo in bicicletta. E ho comprato il gasatore domestico per avere l’acqua frizzante in casa senza acquistare quella in bottiglia, che comporta uno spreco di risorse”.

Poi ha spiegato: “Vorrei prendere meno aerei. Ma ancora non ci riesco: ho sempre fretta, viaggio anche per lavoro, insomma, volare è di una comodità estrema. Spero che, in futuro, la tecnologia riesca a diminuire l’impatto ambientale di quei mezzi. I miei figli, invece, sono capaci di tornare dall’Inghilterra in treno”.

Su queste sue decisioni hanno influito e non poco i suoi figli: “Che i ragazzi fossero più attenti a proteggere la Terra, rispetto a noi adulti, me n’ero già accorta grazie ai miei tre figli, Benedetta (23 anni), Alessandro (22) e Angelica (18). Mi hanno insegnato a non comprare prodotti che vengono da molto lontano oppure che non sono di stagione perché, per trasportarli o conservarli a lungo, si sprecano grandi quantità di energia. Davanti alle manifestazioni a favore del clima, mi ha colpito anche vedere i ragazzi tornare numerosissimi nelle piazze, dopo alcuni decenni di distacco. Ci hanno fatto capire che ognuno di noi deve iniziare a impegnarsi nel suo piccolo”.

Redazione-iGossip