Francesco Totti ringrazia Maria De Filippi e Maurizio Costanzo

Francesco Totti ha pubblicamente ringraziato la coppia d’oro della televisione italiana, Maria De Filippi e Maurizio Costanzo. In una recente intervista rilasciata a Vanity Fair, l’ex capitano della Roma ha dichiarato: “Maria e Maurizio? Due persone che non mi tradirebbero mai. Furono bravi a farmi capire che da un atteggiamento diverso nei confronti della pressione avrei potuto trarre solo giovamento. Gli diedi retta e non dico che da quel giorno mi sia cambiata la vita, ma quasi”. L’ironia è infatti una delle sue doti vincenti.

Come si descriverebbe? “Non sono egocentrico – ha confidato -. Non sono uno a cui piace parlare, che sogna di apparire o che smania per stare davanti alla telecamera come tanti altri. Preferisco fare tre passi indietro, nascondermi, sparire, se è possibile. Perché con me c’era sempre un rischio. A me piace scherzare, essere ironico e sdrammatizzare, ma dietro una battuta c’è spesso la verità. E la verità certe volte era meglio non esprimerla. Dire quello che sapevo, o che pensavo, avrebbe creato problemi. Avrei fatto solo danni: a me stesso e alla società. Preferivo evitare”.

Inizialmente soffriva moltissimo per i pettegolezzi infondati e le maldicenze: “Per anni ascoltare tante cose false sul mio conto mi ha fatto soffrire. C’erano momenti in cui per smentire le bugie che raccontavano sui giornali, in radio o in tv, sarei andato in guerra. Sono un permaloso. Come dicono a Roma, un rosicone”.

Redazione-iGossip