Giulia De Lellis e la sua battaglia contro l’acne: “Nel mio piccolo, mi fa soffrire e non è facile”

Giulia De Lellis ha lanciato importanti messaggi a favore della skin positivity anche durante la mostra del cinema di Venezia 2020, condividendo con i suoi numerosissimi follower di Instagram la sua battaglia quotidiana contro l’acne. La famosa web influencer ed ex corteggiatrice del trono classico di Uomini e Donne ha spiegato che nessuno l’ha costretta ad andare a Venezia e a mettersi a nudo.

“Vi avevo promesso che vi avrei parlato di una serie di argomenti infiniti legati a Venezia e siccome ora vi stavo leggendo voglio parlavi di alcune cose – ha esordito Giulia in una serie di Ig Stories – Ho sempre condiviso ogni cosa con voi, inclusi soprattutto i miei problemi con la pelle, chi mi segue lo sa, non voglio dare importanza anzi, sorrido al riguardo, nonostante le mie insicurezze per me non è sempre facile o bello parlare di cose che mi fanno male o di cose che mi fanno in parte soffrire, sono umana anche io”.

Per poi sottolineare: “Sicuramente qualcun altro avrò problemi più grandi…[….] ovvio che c’è chi ha dei problemi molto più gravi del mio però nel mio piccolo questo mi fa soffrire. però visto il tanto clamore che la mia scelta ha generato mi piaceva dirvi delle cose a riguardo. Intanto mostrarmi con delle insicurezze in un evento del genere non è stato semplice per me, fino alla mezzanotte del giorno prima ho accusato anche io questa cosa. Sapendo che molti di voi vivono con problemi simili ho pensato che fare questo gesto potesse essere una sorta di dimostrazione e che soprattutto Venezia fosse il posto giusto per farlo. Ho pensato che se io mi presento davanti a mille fotografi così, magari chi mi segue non si farà più il problema di andare al bar di uscire con un’amica con un ragazzo o una ragazza con qualche bollicina di troppo”.

“Nessuno mi ha costretto ad andare a Venezia e mettermi a nudo – ha proseguito – in una situazione del genere anzi, è stata una mia scelta e sono molto contenta delle reazioni al riguardo…ancora più felice leggere i commenti quelli belli o dei mille articoli che sono stati fatti al riguardo sul tema della #skinpotisivity o della #bodypositivity […] hanno davvero preso spazio nella nostra cultura e nel nostro modo di pensare. Di quelli che sono ancora rimasti che a volte su Instagram a volte posto foto ritoccate o che sul red carpet potevo andare struccata… allora andavo in tuta struccata, che discorsi? […] Ma dai!!! Il mio papà dice che una mattina mi sveglierò e non li avrò più – ha concluso infine l’ex corteggiatrice romana – adesso convivo con questa teoria”.

Una scelta che è stata molto apprezzata dai suoi follower e dal popolo della rete. Brava Giulia!

Redazione-iGossip