Il figlio del regista Paolo Genovese ha investito e ucciso due 16enni: Pietro è indagato per omicidio stradale

Il figlio del regista Paolo Genovese ha investito e ucciso due 16enni, Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann, su corso Francia a Roma, all’incrocio con la via Flaminia Vecchia e con una rampa di accesso all’Olimpica sabato 21 dicembre. Lo scontro tra le due adolescenti, che stavano attraversando la strada appena è scattato il rosso, e il suv del 20enne Pietro Genovese non ha lasciato loro scampo.

Il 20enne alla guida del suv è risultato positivo ai test di alcol e droga. Il famoso e stimato regista ha dichiarato all’Ansa: “Il dolore per Gaia e Camilla e per i loro genitori è insopportabile. Siamo una famiglia distrutta, è una tragedia immensa che ci porteremo dentro per sempre”.

Pietro Genovese è indagato per omicidio stradale e rischierebbe 18 anni di reclusione.

Redazione-iGossip