Lucio Presta esulta su Twitter per la chiusura di Live – Non è la D’Urso: “Ora bisogna chiudere Domenica Live e Pomeriggio 5”

Lucio Presta ha esultato su Twitter per la chiusura di Live – Non è la D’Urso della conduttrice tv Barbara d’Urso. Il famoso e potente manager di personaggi famosi, tra cui Paolo Bonolis, ha rifilato un’altra stoccata durissima e al vetriolo nei confronti dell’ex dottoressa Giò sui social.

Il marito della presentatrice tv Paola Perego auspica la cancellazione anche di Domenica Live e Pomeriggio 5, per completare quella che definisce una “bonifica da quel hard trash (sotto testata giornalistica) che ha contaminato la rete“. Al tempo stesso Presta ha sferrato un duro colpo anche al capo dell’informazione Mediaset, Mauro Crippa, e ai programmi realizzati dalla testata che dirige.

“Con la chiusura di L.N.È.L.D. – ha scritto Lucio Presta su Twitter -. Si scrive una pagina nuova in Mediaset, inizia così la bonifica da quel hard trash ( sotto testata giornalistica)che ha contaminato la rete. Ora bisogna finire il lavoro con D.L e P.5. Ed aprire una stagione di rinnovamento. Video News ci pensi bene”.

Il suo tweet ha scatenato un vero e proprio dibattito sul web. E voi che cosa ne pensate?